• en
  • it

Il Terroir

Il territorio è il punto di forza del Conegliano Valdobbiadene.

Un’area ben delimitata che si estende su circa 18.000 ettari e che è composta da 15 comuni posti tra Conegliano e Valdobbiadene. Di questi, solo 6.100 ettari sono dedicati alla viticoltura. L’intera area, posta tra le Dolomiti  e Venezia, aggiunge ad un paesaggio di per se suggestivo la tipicità di una coltivazione che caratterizza queste colline in modo unico. Il sapiente lavoro , la tenacia e il sudore della fronte dei viticoltori hanno reso questo territorio una perla nel contesto viticolo italiano e non solo.

È in questa cornice che si inseriscono i nostri vigneti. Le dolci colline, che si sono formate da depositi glaciali wurmiani e da deposizioni moreniche, conferiscono al nostro prodotto quelle sfumature organolettiche che caratterizzano l’eleganza, la freschezza e la vitalità del nostro vino.